Il weekend di Sport Expo

Ormai pochi giorni a Sport Expo! Questo fine settimana vi aspettiamo a VeronaFiere (ingresso Re Teodorico in Viale dell’Industria) per l’evento, attesissimo da tutti gli under14.

Dopo la giornata di venerdì, dedicata alle scuole, sabato e domenica, dalle 9:00 alle 19:00 potrete accedere con tutta la famiglia ai padiglioni 10, 11 e 12 per cimentarvi in diversi sport.

Anche quest’anno le realtà sportive sono più di 50 con tantissime discipline, grazie alla partecipazione delle federazioni, degli enti di promozione sportiva e delle società sportive, all’interno dei tre padiglioni i ragazzi potranno divertirsi con i più comuni calcio, pallavolo e basket, potranno provare a tirare di scherma e seguire le esibizioni degli atleti dell’Aeronautica Militare sulla pedana, impugnare la racchetta da tennis e giocare a tamburello. I più coraggiosi potranno salire sulla parete di arrampicata sportiva, imparare le tecniche del parkour, sperimentare la vela e il windsurf ed avvicinarsi all’equitazione. Per tutto il fine settimana seguiranno workshop ed esibizioni di danza, ginnastica artistica e ritmica, pattinaggio artistico, freestyler e delle varie arti marziali, dal judo al karate, dalla scherma giapponese al jujitzu. I ragazzi potranno inoltre cimentarsi nella pesca sportiva, rappresentata questa mattina dal Presidente Tiziano Begal, il golf e il ciclismo, sfidarsi a rugby e mettersi alla prova su percorsi di gimkana. Nell’area dedicata al Cus Verona ci sarà spazio per scoprire “L’Area Parco Verde Paradiso” un nuovo progetto che intende creare interazione tra i bambini e l’ambiente naturale, attraverso percorsi didattici ricchi di proposte sia ludico sportive che educative.

Nell’area dedicata alla FIPAV di Verona il Presidente Stefano Bianchini ha confermato questa mattina che sarà presente la nazionale di sitting volley maschile, che effettuerà alcuni allenamenti e un amichevole con una squadra della zona. A Sport Expo ce n’è davvero per tutti i gusti: sarà possibile anche ammirare le auto d’epoca, scoprire i giochi antichi, assistere a esibizioni e giochi di cinofilia, giocare a hockey, salire sui kart elettrici e sperimentare il kite surf. Saranno presenti anche quelle discipline meno conosciute ma molto divertenti come il cheerleading, l’ultimate frisbee, il baseball e per i più curiosi il quidditch, lo sport di Harry Potter. Per il terzo anno a Sport Expo sarà presente anche il CIP Veneto, il Comitato Italiano Paralimpico rappresentato quest’oggi da Rolando Fortini, per avvicinare alla pratica sportiva anche i ragazzi con disabilità, insieme all’ASD La Grande Sfida Onlus che proporrà attività sportive integrate.

Grande novità di quest’anno sarà l’area sportiva dedicata all’avvicinamento all’Obstacle Course Racing (OCR), disciplina sempre più emergente che prevede il superamento di ostacoli naturali e artificiali e prove lungo percorsi trail e cross, con zone di fango e acqua. L’intero sabato mattina sarà invece dedicato campionati studenteschi di palla tamburello, pallavolo, basket 3vs3 e karate, dedicati alle scuole secondarie. Per tutto il weekend sarà inoltre presente La Polizia Municipale, gli atleti del Centro Sportivo dell’Esercito e dell’Aeronautica Militare, in particolare quest’ultima avrà a disposizione un simulatore di volo ludico “EFA”, un manichino con combinazione da volo e un seggiolino eiattabile “Martin Baker”, per far provare ai ragazzi la sensazione di un vero proprio volo in quota.

Un’altra conferma di questa edizione, visto il successo dello scorso anno, sarà il Passasport: un utile documento con cui i ragazzi potranno viaggiare tra i loro sport preferiti e, una volta collezionate tutte le sigle delle discipline, potranno ritirare il loro divertente gadget presso il Centro Commerciale Adigeo, main sponsor dell’evento.

 

Share this Project

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =